WSO2 e Capgemini Italia insieme nel sostenere le architetture IT di fronte alle nuove sfide del business digitale

La partnership è finalizzata a supportare le organizzazioni private e pubbliche nella trasformazione delle infrastrutture IT per rispondere alle esigenze di un mondo sempre più interconnesso

Mountain View, CA – 18 Marzo, 2015 – WSO2 quest’oggi annuncia una partnership strategica con Capgemini Italia, società del Gruppo Capgemini, uno dei maggiori fornitori mondiali di servizi di consulenza, tecnologia e outsourcing. La partnership è finalizzata allo sviluppo congiunto e sinergico di soluzioni e servizi ad alto valore aggiunto che possano sostenere le organizzazioni di fronte alle opportunità e alle sfide di un mondo sempre più interconnesso.

WSO2 affianca system integrators a livello mondiale affrontando la rapida crescita di domanda globale della pluripremiata piattaforma WSO2. Partner Premier di WSO2, Capgemini Italia rappresenta il massimo livello di esperienza e collaborazione. Tramite questa cooperazione, WSO2 garantisce a Capgemini Italia supporto costante durante le fasi di progettazione e sviluppo, formazione, certificazione, assistenza tecnico-commerciale, vendita congiunta e co-marketing. Inoltre WSO2 supporta il deployment presso i clienti di Capgemini Italia durante tutto il ciclo di vita con servizi di supporto a livello mondiale.

“In un mondo sempre più interconnesso, i nuovi modelli di business vengono attuati tramite servizi cloud, mobile, API, social media e l’Internet of Things. Il nostri prodotti cloud e middleware pre-integrati, completamente open source, rispondono a questa domanda abilitando le imprese tramite una piattaforma che gestisce in maniera coerente queste tecnologie”, sostiene Lindsey Anderson, Vice Presidente vendite WSO2. “Come Partner Premier, Capgemini Italia porta la profonda esperienza del suo team di Solution & Integration, all’avanguardia nella delivery di soluzioni sui mercati verticali, basate su nuove tecnologie e best practices. Lavorando fianco a fianco con WSO2, Capgemini Italia ricoprirà un ruolo strategico nell’indirizzare l’enorme domanda per i nostri prodotti portando nel contempo valore aggiunto al nostro software nel rispondere alla richiesta attuale di business connessi.”

Architetture semplificative in risposta alle esigenze di oggi

Capgemini Italia, nuovo partner premier nel «Solution Partner Program» di WSO2, ha scelto la piattaforma SOA di WSO2 come componente applicativo cardine dell’Adaptive Integration Framework (AIF). Questa soluzione, sviluppata dalla Unit Solutions & Integration di Capgemini Italia, è basata su software Open Source che, indirizzando i temi di integrazione di componenti applicativi e dati a livello enterprise, abilita la trasformazione delle architetture verso il «mondo connesso».

“Oggi i nostri clienti devono fronteggiare sfide senza precedenti, sia sul piano della qualità di servizio offerto sia dei costi operativi, dovute essenzialmente a due fattori: l’esplosione della domanda di servizi in mobilità, con il conseguente stress su infrastrutture di rete e applicativi, e il rapido affermarsi della cosiddetta «Nuova Internet», modello di fruizione del web dove l’uso di app è predominante rispetto alla navigazione tradizionale”, dichiara Antonio De Crescenzo, Vice President Responsabile della Unit Solution & Integration di Capgemini Italia - “Questo comporta la necessità di potenziare e, allo stesso tempo, rivisitare e alleggerire significativamente le attuali architetture IT. Nel complesso panorama IT che ne risulta, la nostra competenza specifica sui mercati verticali, combinata con la flessibilità e la scalabilità offerta dalla piattaforma WSO2, permette ai nostri clienti di adottare le necessarie semplificazioni architetturali per riuscire a gestire questa esplosione di dati, servizi e dispositivi”.

Costruire al di sopra di una collaborazione di successo

Condividendo una vision innovativa su architetture e business processes, dal 2013 WSO2 e Capgemini Italia hanno instaurato una forte collaborazione. La Unit Solution & Integration di Capgemini Italia ha sviluppato progetti e sostenuto la piattaforma WSO2 sul mercato italiano ed internazionale, creando una sinergia tecnologica con WSO2. Questa cooperazione nel tempo ha accreditato Capgemini Italia come “WSO2 Global Competence Center” all’interno del Gruppo Capgemini.

Tappe importanti di questo percorso sono i progetti realizzati per:

  • RAI Pubblicità – concessionaria della TV pubblica nazionale per la gestione della pubblicità sui canali TV, Radio e Web – per un progetto di trasformazione della piattaforma del palinsesto pubblicitario.
  • Il Ministero delle Infrastrutture Olandese (IENM) dove Capgemini Italia e Capgemini Olanda hanno collaborato per estendere un punto di accesso centrale ai dati governativi, permettendo la cooperazione applicativa e l’accesso da parte dei cittadini ai dati pubblici dell’ amministrazione.
  • Un’agenzia internazionale non governativa per un programma di trasformazione SOA nell’ambito dell’integrazione dei servizi, operazioni e processi di supporto dell’organizzazione.

WSO2

WSO2 realizza il modello di un business connesso tramite l’unica piattaforma enterprise integrata che permette alle aziende di costruire, integrare e controllare le proprie API, applicazioni e Web services on-premises, sul cloud e su mobile devices. Imprese leader globali si appoggiano sulla pluripremiata 100% open-source piattaforma WSO2, sulla governance robusta e funzionalità DevOps per fronteggiare applicazioni mission-critical. Oggigiorno, questi business rappresentano quasi ogni settore: salute, finanza, commercio al dettaglio, logistica, manifatturiero, viaggi, tecnologia, telecomunicazioni e molti altri. Visita http://wso2.com per saperne di più oppure interagisci con la community WSO2 tramite il WSO2 Blog, Twitter, LinkedIn, e Facebook.

Tutti i marchi ei marchi registrati sono di proprietà dei rispettivi proprietari.